lunedì 7 novembre 2011

Cake yogurt, müsli & cannella


Lo so, lo so, non vi ho avvisato che per un po' non ci sarei stata...il motivo? Il lui si è laureatooooooo!!!! E quindi per i preparativi prima e i festeggiamenti poi, il blog è rimasto un po' nel dimenticatoio...sorry :-( Ok lo confesso, i festeggiamenti non sono durati due settimane (ma quasi) e forse ne ho approfittato per prendermi una piccola vacanza...avevo molte cose da riordinare, la tesi da scrivere e non ce la facevo a stare dietro anche al mio bloguccio...ma, eccomi tornata, a invadere la blogosfera con i miei pasticci! ;-)

L'altro giorno ho approfittato di un po' di tempo libero per ripulire la dispensa, che vista la nostra passione culinaria, è sempre ben fornita (lo dico con un certo orgoglio!!), ma non è molto grande e quindi ogni cosa deve avere il suo posto...e siccome sono abbastanza precisina, mi piace che sia ordinata...per non dire che soffro di un disturbo ossessivo-compulsivo solo per un "certo ordine" (che è il mio e che decido io che di solito varia periodicamente) che porta le persone che vivono con me ad essere disorientate rispetto al mio concetto di ordine...poveretti! Ma il bello di questo mio ordine dinamico, come mi piace chiamarlo, é che la maggior parte delle volte tocca cercare le cose anche a me!!! Ma...torniamo alla dispensa...
La fissa della dispensa devo averla ereditata dalla nonna materna, che non era contenta se non aveva 10 litri di latte in casa e che lo ricomprava non appena i litri scendevano a 8! Anche il lui ha la fissa della dispensa fornita e quindi sommando le due fisse + cucina piccola = casino!
E cosa ho trovato in dispensa? Un sacchetto di müesli, mezzo vuoto, comprato qualche mese fa, probabilmente per "riordinare" il mio intestino...si, si...sono ufficialmente una maniaca dell'ordine!!! E che ci faccio? Mangiarlo a colazione con il latte o lo yogurt? Si, ma non nel modo che pensate voi...E che cosa sarà mai? Un delirio per l'inzuppo ;-)))))


Cake yogurt, müesli & cannella
200 gr di müesli (io ho utilizzato dei fiocchi di frumento integrale con avena, nocciole, mandorle, uvetta, banane e mele secche)
80 gr di farina
60 gr di fecola di patate
3 uova
250 gr di yogurt bianco magro (io ovviamente ho usato quello di Vipiteno)
1 bustina di lievito istantaneo per dolci
50 gr di olio di semi
50 gr di miele (potete mettere anche zucchero...io non amo le cose molto dolci, quindi ne metto sempre poco, voi potete anche raddoppiare la dose)
1 cucchiaio di cannella (io abbondo sempre, perché mi piace tanto)

Per prima cosa, siccome i fiocchi di frumento mi sembravano troppo grandi, li ho separati dagli altri e gli ho tritati con il robot, ma questo dipende dal müesli che utilizzate. In una ciotola, mettere la farina, la fecola ed il lievito setacciati. Poi aggiungere il müesli (tenendone da parte una manciata). In un'altra ciotola sbattere le uova con lo zucchero e poi aggiungere la miscela di farina, fecola e müesli, la cannella, lo yogurt e amalgamare bene. Versare il composto in uno stampo da plumcake (io ho utilizzato uno stampo in silicone, se ne utilizzate uno in metallo, ricordatevi di imburrarlo o di rivestirlo con carta da forno) e spargetevi sopra il müesli tenuto da parte. Cuocete il cake in forno statico preriscaldato a 180 gradi per ca. 1 ora e 15 minuti, coprendolo con un foglio di alluminio se dovesse colorirsi troppo. Fate comunque la prova stecchino, per verificare la cottura. 

2 commenti:

  1. è super invitante...e ha un aspetto molto "autunnale"...mi segno subito la ricetta! ;)

    RispondiElimina
  2. Anny ho visto il tuo commento sul contest "ravioli" di About Food, ma non hai lasciato il link... o magari ho capito male io? :)

    RispondiElimina